Diritto all’Oblio: cosa prevede il Regolamento UE

Il diritto all’oblio nasce storicamente in rapporto all’esercizio della cronaca giornalistica. Esso può essere definito come il diritto del singolo ad essere dimenticato o, ancora meglio, come il diritto del singolo a non venire ricordato più per fatti o per episodi che lo riguardano e che in passato sono stati oggetto di cronaca. L’attuale Codice della Privacy (D.lgs. 196/2003) prevede all’art. 11 che il…